X

We detected that you log in from the United States, do you want to visit our US website?  Clicca qui

Seleziona un brand

Articoli e interviste

Dal 28 Ottobre 2020, Ingenico è entrata a far parte di Worldline

Worldline è il più grande player europeo nei servizi di pagamento e il quarto operatore mondiale. Worldline fornisce ai propri clienti soluzioni affidabili e sicure lungo l'intera catena del valore dei pagamenti e offre i migliori servizi, che comprendono terminali POS, sistemi di pagamento online, soluzioni omnichannel di issuing e acquiring e una piattaforma di digital banking, a circa un milione di merchant e 1.200 banche e istituzioni finanziarie. Con 20.000 dipendenti e grazie alla collaborazione di alcuni dei talenti più brillanti nel settore dei pagamenti, Worldline sta disegnando nuove modalità per pagare, vivere e fare business. 

Per maggiori informazioni su Worldline

Contactless 2021: come la pandemia di Covid-19 ha ridotto la dipendenza dell'Italia dal contante

Le transazioni contactless hanno visto un'enorme crescita in Europa negli ultimi due anni, ma il ritmo di progressione verso i pagamenti digitali è stato diverso nazione per nazione. Paolo Temporiti, Managing Director di Ingenico Italia e Head of Terminals, Solutions & Services GoToMarket (TSS GTM) Italy and South Eastern Europe, esamina le ultime tendenze del mercato italiano, tradizionalmente dominato dal contante.

  • Italia
7 settembre 2021

Perchè Android è il futuro dei POS?

Android è ormai diventato un fattore trainante anche nel settore dei pagamenti. La domanda oggi non è tanto SE, ma QUANDO il mercato si indirizzerà sulla nuova piattaforma con volumi realmente significativi. Ma quali sono i vantaggi di Android e in che modo Banche, Acquirer e merchant possono trarne un valore reale?

  • Italia
23 agosto 2021

Fidati! Ci sarà sempre un terminale di pagamento

Su e giù tra Londra e Bruxelles. Da quasi 2 anni, ovunque io vada, utilizzo un piccolo anello abilitato all’NFC per pagare tutti i miei acquisti di basso importo. Entrare nella metropolitana di Londra senza aver bisogno di passare una Oyster card o una qualsiasi altra carta è ancora una soddisfazione, come la prima volta. Ora che rifletto sulla mia esperienza nel mondo dei pagamenti, mi è venuto in mente che solo una volta, su forse 1.500 transazioni, qualcuno mi ha contestato se fosse un metodo di pagamento legittimo.

  • Italia
3 agosto 2021

Terminali di pagamento ECO-compatibili: un pilastro fondamentale della strategia di CSR (Corporate Social Responsibility)

La progettazione di terminali di pagamento che siano eco-compatibili, quindi ecologici, rispettosi dell’ambiente e dei consumi, non è più solo un’opzione, ma diventa un obbligo morale per ogni azienda che voglia essere sostenibile e responsabile. In Ingenico, a Worldline brand, abbiamo messo in atto un approccio innovativo per la protezione dell'ambiente, che vede al centro i nuovi prodotti, perché siamo consapevoli che la leadership nel mercato dei produttori di terminali di pagamento si possa rafforzare con un atteggiamento eco-responsabile.

  • Italia
14 luglio 2021

La "silenziosa" crescita delle API (Application Programming Interface)

Il principio di unire due sistemi è un concetto semplice in superficie ma non così facile da realizzare nella realtà. Ecco perché le API (Application Programming Interface) sono diventate silenziosamente una componente cruciale nel puzzle tecnologico. Simon Fairbairn esamina i vantaggi e il ruolo che questi "piccoli connettori intelligenti" stanno giocando nella trasformazione digitale.

  • Italia
6 luglio 2021

I comuni smartphone possono diventare una minaccia per i terminali di pagamento specializzati?

Le nuove tecnologie di solito superano quelle esistenti: le asce in bronzo e in ferro hanno soppiantato l'ascia di pietra, le armi da fuoco hanno sostituito archi e frecce, le videocassette sono sparite con l’avvento del DVD e poi del Blu-Ray e oggi tutti sono stati rimpiazzati dai servizi di streaming. L'uso di dispositivi portatili standard a disposizione di tutti gli utenti, come lo sono gli smartphone di mercato, i cosiddetti COTS = “consumer of-the-shelf”, una volta che vengono abilitati anche ad accettare i pagamenti elettronici potrebbero suonare la cosiddetta “campana da morto” per i terminali POS tradizionali?

1 luglio 2021